NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Attività fisica

 

La vita sedentaria predispone a molte patologie quali diabete di tipo 2, insufficienza venosa, disturbi cardiocircolatori, sovrappeso e obesità, artrite, osteoporosi, ipertensione arteriosa, ipercolesterolemia e altre ancora.

La vita sedentaria non è adatta a nessuna età, tanto meno nell'infanzia e nell'adolescenza.
I bambini ed i ragazzi devono svolgere attività fisica regolarmente, preferibilmente all'aria aperta, per ottenere un sano sviluppo dell'apparato osteoarticolare e muscolare, per un benessere psichico e un buon controllo del peso corporeo. Inoltre nei giovani lo sport contribuisce a evitare l'instaurarsi di comportamenti sbagliati quali abitudine al fumo, all'alcol e alle droghe.

Anche gli anziani devono curare questo aspetto della loro vita quotidiana, facendo passeggiate e dedicandosi ad attività quali il ballo, ottimo modo per unire l'utile al dilettevole. In tal modo gli anziani riducono il rischio di diabilità, osteoporosi, depressione, cadute accidentali.

Bisognerebbe camminare ogni giorno per mezz'ora a passo svelto, fare le scale a piedi, dedicarsi ai lavori domestici, fare attività sportiva almeno due volte a settimana: passeggiare, andare in bici, ballare, nuotare ecc.

Tutto ciò aumenta la resistenza , la potenza muscolare, la flessibilità articolare, l'efficienza del cuore e la funzionalità respiratoria.

L'attività fisica contribuisce anche al benessere psicologico riducendo ansia e depressione.

ESEMPI DI CONSUMI CALORICI PER 60 MINUTI DI ATTIVITÀ QUOTIDIANE O SPORTIVE

Attività

Consumo

Passeggiare

200

Fare ginnastica

245

Andare in windsurf

265

Rifare i letti

300

Ballare

300

Giocare a tennis

450

Giocare a pallacanestro

455

Fare aerobica

505

Ballare il rock'n'roll

525

Fare trekking

560

Andare in bici

595

Marciare

595

Fare canottaggio

700

Nuotare

700

(dal sito del Ministero della Salute)

ATTENZIONE:  Prima di intraprendere qualsiasi attività fisica rivolgersi sempre al medico.

 Leggi anche "Fitness" e "Attività fisica in gravidanza"

 Share/Bookmark  
   

FB 2

instagram

privacy informativa