NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

SIDEREMIA

Definizione
Valutazione della quantità di ferro presente nel sangue.

Significato
La carenza di ferro (iposideremia) è invece tipica delle anemie dovute a emorragia, oppure agli stati infiammatori. L'iposideremia, può spesso essere causata anche da carenze alimentari da malassorbimento o da aumentato fabbisogno (gravidanza). Un eccesso di ferro (ipersideremia) può essere dovuto a un abnorme apporto alimentare e a particolari anemie in cui il midollo osseo non riesce a utilizzarlo per la produzione di globuli rossi.

Valore normale
Da 55 a 165 mcg/l.

Modalità di esecuzione
Su campione di sangue.

 

Torna all'indice

FB 2

instagram

privacy informativa